I soliti lavori fatti con i piedi, ma nessuno corre ai ripari

I soliti lavori fatti con i piedi, ma nessuno corre ai ripari

Category : Uncategorized

Un degrado che fa male a tutti noi ed in generale a tutti i messinesi avvolge Torre Faro, il così tanto decantato borgo dei pescatori, fiore all’occhiello della città di Messina. E’ possibile che a distanza di qualche anno dalla posa, la pavimentazione in pietra lavica della “pseudo isola pedonale” è sempre più a pezzi? E’ possibilissimo, tant’è che – per fare un esempio – nella zona antistante la piazzetta grande e la prima piazzetta piccola, da tempo, i basalti lavici sono divelti, a tal punto da creare serio pericolo per la circolazione di mezzi e persone. I nostri rappresentanti di quartiere, comunque, passano e spassano da questi luoghi, ma non si preoccupano minimamente di provvedere a far fare le opportune riparazioni. Non che questi siano i problemi più gravi del nostro borgo, ma non vi è dubbio che una grande amministrazione si vede anche e soprattutto nelle cose più piccole che sono, in definitiva, quelle che fanno vivere dignitosamente la collettività.   

Leave a Reply

Categorie