Parole parole parole, parole parole parole

Parole parole parole, parole parole parole

Category : Uncategorized

Parole, sono soltanto parole, quelle dei nostri amministratori che, sino a qualche mese fà, promettevano la pulizia dell’area di Capo Peloro (per intenderci Torre degli Inglesi-Parco Orcynus Horca-ex Seaflight-Pilone-Lanternino), antistante le incantevoli spiagge di Torre Faro, abbandonata a se stessa. La suddetta area, infatti, come sempre, non viene regolarmente manutenzionata e più che essere la zona in cui, qualche anno fà, si voleva ricostituire la macchia mediterranea, è diventata una selva oscura, degna dello scenario rappresentato da Dante nella sua Divina Commedia. Questa, per i nostri amministratori, era l’occasione per dimostrare il contrario di quanto gli veniva rimproverato sino a qualche mese fà, ovvero che la suddetta area veniva rimessa a nuovo solo in vista della bella stagione e, ovviamente, solo per i frequentatori stagionali, a discapito dei locali costretti a vivere per tutto il resto dell’anno nel più totale degrado. Ebbene, la bella stagione sembra essere già iniziata, ma la situazione è rimasta tale e quale. Forse si aspetta l’intervento di qualche cittadino responsabile che provveda a far ciò, come per gli anni passati, o forse si aspetta l’intervento della divina provvidenza. La verità vera è che non si vuole effettivamente sostenere lo sviluppo turistico ed ecosostenibile dell’area che – al di là di tutte le belle parole e dei bei propositi dei nostri amministratori, a questo punto elargiti solo per fini propagandistici in vista delle future tornate elettorali – come punto di partenza dovrebbe avere proprio la cura del territorio che circonda le bellezze paesaggistiche del nostro borgo. Questo è un motivo in più per far riflettere i Faroti ed in genere gli amanti del Faro, a buon intenditore poche parole.                

1 Comment

Anonimo

Giugno 4, 2012 at 8:04 am

Ieri sera ho fatto un giro del lago di Ganzirri ed ho notato che lì c'è stato un considerevole intervento di pulizia accanto ai marciapiedi, nella parte costeggiata da vegetazione…Che i soldi destinati alla zona nord, dopo tale intervento, siano finiti?! I lavori necessari al Faro verranno mai fatti?! Il dubbio si fa strada, e trova terreno fertile nella considerazione del passato e di tutto quanto abbiamo visto succedere negli anni scorsi, con l'indifferenza di chi potrebbe fare qualcosa. Sottolineo che anche il lago di faro, specialmente nella parte con la pista pedonale lato via nuova è (o almeno lo era fino a tre settimane fa) totalmente impraticabile per erbacce e puzza di pipì di animali. Roger

Leave a Reply

Categorie