Delfino spiaggiato a Torre Faro

Delfino spiaggiato a Torre Faro

Category : Uncategorized

A fronte dei numerosi avvistamenti di delfini che, di recente, hanno attraversato lo Stretto di Messina, si contrappongono, purtroppo, i non pochi spiaggiamenti degli stessi sulle nostre coste. Proprio ieri pomeriggio un delfino è stato ritrovato morto da alcuni ragazzi (Gabriele e Giulia) sulla spiaggia di Torre Faro antistante il Circolo Nautico “Capo Peloro”, sito all’interno del Parco Letterario “Horcynus Orca”.
E’ indubbio che i recenti spiaggiamenti stiano causando un grave danno ad una specie animale che già non conta un altissimo numero di esemplari, considerato che negli ultimi tempi oltre 80 di questi eleganti mammiferi hanno perso la vita, probabilmente, nel medesimo modo.
Ancora non si conoscono le cause di questa strage, ma si ipotizza che le correnti dello stretto siano talmente forti, per i delfini più piccoli – come quello spiaggiato -, da impedire agli stessi di percorrere ed attraversare agevolmente il suddetto tratto di mare, finendo per essere trasportati vicino alle nostre spiagge. A completare l’opera, poi, subentrerebbero il panico assoluto e gli spasmi che, facendo perdere all’animale il senso dell’orientamento, lo condurrebbero inesorabilmente a spiaggiarsi. 
Gli esperti del settore, pur sperando che la causa delle suddette morti sia attribuibile ad una inesorabile, ma accettabile, selezione naturale, non escludono che ciò possa dipendere dall’epidemia di morbillo che negli ultimi tempi sta affliggendo la specie.
 
 

Leave a Reply

Categorie